MA Studio Fieldtrip to Gela

Gela Conscious City Poster Workshop - FINAL copy

Workshop internazionale sullo sviluppo smart di Gela Presentazione finale e dibattito Sabato 14 Novembre 2015 09:30 Introduzione Presentazione dei progetti Discussione 15:00 Interventi degli ospiti e dibattito Teatro Eschilo, Via Sant’Agostino, 34 L’evento si terrà in lingua inglese Prof. Bunschoten / Ying-Chi Deng / Svea Heinemann / Dietmar Koering / Sara Busnardo / Gian Marco Morigi Gela, situata al centro del Mediterraneo, sul confine europeo che fronteggia l’Africa, aspira a trasformarsi in una Smart City. È una tipica cittá della Sicilia, terra dove la mafia ha proliferato in assenza di un’alternativa politica adatta a sostenere un appropriato sviluppo delle ricche e numerose risorse dell’isola. Ma è anche la terra che ha dato i natali alla democrazia, quando la Magna Grecia era il centro nevralgico del mondo conosciuto. È forse Gela, nella sua realtá post-industriale, destinata a diventare un portale di transito e connessione tra due continenti? O piuttosto un confine strettamente controllato? O è forse questo momento storico l’occasione per la cittá di rendersi pioniera di uno sviluppo intelligente, se non addirittura cosciente, delle proprie dinamiche e dei propri abitanti? È forse il Sud il nuovo Nord, ricco di esperimenti sociali, nuove imprese e di riacculturazione pubblica? Lavoreremo a stretto contatto con autoritá locali, giovani start-up ed organizzazioni culturali per creare e testare una “cassetta degli atterzzi” fatta di soluzioni urbane combinabili ed esportabili, prendendo spunto dalla situazione geografica che potrebbe trasformare Gela in un faro guida per entrambi i continenti, sottoforma di fortezza o, al contrario, ponte.